fa.miliari

Noi e le Famiglie

Le relazioni familiari e le dinamiche che si creano all’interno della famiglia contribuiscono a formare tutto di noi, sia il bello che il brutto, sia il buono che il cattivo. Esse insegnano ad amare, a scegliere, a distinguere il bene dal male, ci tramandano valori e tradizioni intergenerazionali creando legami forti e duraturi oppure profonde ferite.

Quando talvolta la famiglia si trova ad affrontare un problema di salute mentale interno ad essa può provare solitudine, smarrimento, paura. La convivenza con persone non del tutto autonome richiede continua e stressante attenzione da parte di uno o più membri del gruppo che si trovano a subire limitazioni, talvolta notevoli, della propria libertà. Per quanto all’inizio sopravviva l’intenzione di intrattenere rapporti corretti con gli altri membri della famiglia, le sensazioni di impotenza e frustrazione che lentamente emergono con gli anni e le consuetudini rendono difficili dialogo e comprensione. A sentimenti naturali quali l’amore e l’attaccamento si sostituiscono sentimenti di ostilità e sensi di colpa. Si creano profonde ferite e paure e ci si chiude completamente alle sane relazioni sociali. Inoltre la famiglia, nell’affrontare tale problema, spesso si irrigidisce intorno a schemi fissi.Il nostro modello incentrato sulla persona prevede il coinvolgimento della famiglia come elemento principale del percorso riabilitativo di ciascuno e parte attiva all’interno del percorso stesso.

Accogliamo la persona sviluppando un progetto individuale fondato sulle attitudini personali e sulle competenze da sviluppare. Sosteniamo la famiglia nel prendere parte al progetto sviluppato entrando nella vita della persona anche sul lavoro, partecipando ad incontri con i medici referenti e a riunioni a cadenza mensile con l’equipe multidisciplinare della cooperativa per creare momenti di incontro dove poter non solo parlare delle problematiche personali e dei rapporti interpersonali ma anche dei progressi lavorativi che generano un notevole miglioramento da un punto di vista terapeutico.

Dal percorso che ci unisce, operatori, utenti e familiari, nasce a Settembre del 2012 l’Associazione FA-MILIARI. Il Comitato accoglie persone che hanno vissuto direttamente le problematiche psicologiche ma anche persone spinte semplicemente da sentimenti di solidarietà ed altruismo che sono disposte a collaborare nelle attività proposte per un obiettivo comune: la promozione della Salute Mentale. 

L’Associazione dei FAmiliari è fondamentale per le stesse famiglie come strumento per interloquire con gli altri attori del territorio e per dare maggiore voce ai bisogni espressi dalle stesse famiglie in modo trasparente ed efficace.

L’Associazione permette di dare maggiore visibilità ai problemi, alle necessità, ma anche ai successi e alle conquiste di chi nella propria vita si è trovato a confrontarsi con il disagio psichico.

L’Associazione ha capacità di interagire con le Istituzioni, con gli Enti e con le altre Associazioni. Quanto più sarà influente e utile al conseguimento dei risultati che la nostra Cooperativa da sempre persegue in ambito sociale.

Creare nuove opportunità di lavoro, sostenere attività di formazione, dare vita a case famiglia, sono solo alcuni degli obiettivi che possiamo raggiungere insieme all’associazione FAmiliari

Se vuoi saperne di più o farne parte invia una richiesta di contatto

Un’altra funzione fondamentale che l’Associazione FA-MILIARI svolge è quella della supervisione del lavoro svolto dai soci e dallo Staff della Cooperativa. Una supervisione che ha si lo scopo anche di vigilare sull’opera della cooperativa, ma anche di suggerire soluzioni.

Condividi su: